Sky Arte Festival
Chiesa di Santa Maria dello Spasimo
Palermo 12-13 Ottobre 2018

Il Vice Presidente di SAVE THE ARTISTIC HERITAGE Franco Losi, assieme allo storico e critico d’arte Carlo Francini, hanno partecipato come ospiti d’onore all’incontro “Leonardo da Vinci, tra arte e tecnologia” (13 ottobre 2018) durante l’edizione di Palermo dello SKY ARTE FESTIVAL. A pochi mesi dall’inizio delle celebrazioni per i 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci, si è riflettuto sul dialogo tra arte e tecnologia, alla base della poliedrica attività del genio toscano, declinato oggi sulla straordinaria opportunità offerta dall’innovazione digitale.

Losi ha potuto raccontare l’idea da cui sono nati i DAW® (Digital Art Works) e l’azienda CINELLO.

L’obiettivo di SAVE THE ARTISTIC HERITAGE & CINELLO è salvaguardare il patrimonio dei musei italiani attraverso i DAW® (Digital Art Works).

Si tratta di serie limitate 1:1 dei più grandi capolavori della storia dell’arte, certificate e non riproducibili. Copie digitali autenticate dai musei che ne custodiscono l’originale, la cui vendita va per il 50% al netto dei costi a sostenere immediatamente il museo proprietario.

L’alto contenuto tecnologico (reso possibile dall’azienda Cinello che ha depositato il brevetto) rende i DAW® assolutamente non riproducibili e ne garantisce l’unicità. Queste riproduzioni digitali offrono ai musei italiani ed internazionali la straordinaria possibilità di allestire vere e proprie mostre impossibili, laddove non è possibile spostare l’originale.

Per scaricare il Comunicato Stampa clicca QUI

Scarica tutte le immagini